domenica 2 aprile 2017

Album a S "Sea World" per il Meeting ASI Liguria

Sono veramente contenta che al mio undicesimo anno di appartenenza all ' ASI mi sia stata data l ' opportunità di presentare un mio progetto ad un meeting regionale e per questo ringrazio le attivissime referenti genovesi , le amiche Giovanna , Graziella e Viviana .
Quello che io mi aspetto da ogni meeting è innanzitutto imparare qualcosa che non so , quello che mi è sempre particolarmente piaciuto della mia quarantennale esperienza di insegnante è stata la possibilità di condividere il mio sapere con i ragazzi .
Tenendo ben presenti queste cose ho messo a fuoco ciò che io tenevo a sottolineare col mio progetto e la prima cosa , dal mio punto di vista , era la necessità di ridare importanza alla centralità della foto che a volte si perde nella costruzione di strutture così complicate e così ricche di particolari che dopo essere rimasta a bocca aperta davanti ad un album riccamente costruito e decorato, dopo aver messo il canonico mi piace in facebook, mi fermo a pensare se qualcuno avrà mai il coraggio di incollarci delle foto . 
Un altro limite della costruzione di un album elaborato in astratto è quello di non scegliere le carte che diano risalto alle nostre foto, ma di adattare delle foto ad un album preconfezionato . 
Basta appoggiare la stessa foto su sfondi diversi per vedere la netta differenza dell ' effetto finale cambiandone l ' ambientazione .
Se poi l ' album è in formato mini la foto subisce un ' ulteriore penalizzazione data dal formato che non può esaltarne completamente la bellezza , rendendo invisibili alcuni particolari .
Alla fine di questa sequenza di elucubrazioni sono arrivata alla proposta di un album con una struttura semplice , che può essere conservato in libreria o in un cassetto , ma che può anche fungere da home decor se appoggiato su un tavolino o su una mensola come fosse un separé .
Le amiche liguri e piemontesi presenti oggi mi pare abbiano gradito la proposta . Le ringrazio per il loro entusiasmo e mi congratulo per gli splendidi album che hanno creato interpretando in modo personale il progetto .
Dovendo tener conto delle esigenze di cinquanta allieve e dello shop che avrebbe dovuto preparare i kit , ho pensato che in Liguria tutte avessero foto scattate al mare, così ho pensato ad una base blu e alle carte della collezione Sea World di ModaScrap , che sono tutte coordinate tra loro, ma ce ne sono alcune con dominante rossa e altre con dominante blu , alcune di colori tenui , altre decisi e vivaci .
Io ho selezionato foto che avessero come filo conduttore le reti da pesca e per ciascuna ho scelto la carta fantasia che ho ritenuto più adatta come sfondo . 
Il journaling non è una descrizione dei miei stati d ' animo né un ricordo del luogo e del momento in cui ho scattato ogni foto, ma ho scelto di utilizzare citazioni di autori della letteratura e della canzone che ho trovato particolarmente significativi . Scritte al pc (ognuna con un font diverso) si alternano ad altre scritte a mano da me . Ovviamente al posto delle citazioni che occupano ampi spazi si possono mettere altre fotografie .
Gli abbellimenti sono costituiti da fustellate e da timbrate in tema . Una timbrata a forma di pesce è stata usata al posto di un fermaglio che chiude una pagina aggiuntiva .
Adesso che ho descritto tutto il mio processo creativo, lascio la parola alle immagini e ricordo che nel sito dell ' ASI , nell ' area riservata alle socie , è disponibile la dispensa con il tutorial passo passo .


















Ringrazio ancora le referenti liguri e le socie che hanno partecipato a questo meeting venendo anche dal Piemonte e spero di veder pubblicate nella pagina facebook dell ' ASI Liguria e dell ' ASI nazionale la loro versione personalizzata  del mio progetto .
Un grazie a chi non c ' era ma ha letto questo post e a chi vorrà lasciarmi un messaggio . 
A presto!
Claudia

13 commenti:

  1. Bellissimo Claudia!!! Anche io voto per le foto grandi!

    RispondiElimina
  2. Carissima Claudia hai ideato un album davvero splendido!
    Complimenti e...corro sul sito a scaricare la dispensa! ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  3. Un progetto molto bello e versatile. Io ho imparato a partire dalla foto e a costruire il resto. Quindi mi ha fatto un immenso piacere poter rifare la stessa cosa nel tuo progetto. Grazie!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo, foto belle grandi e una struttura semplice e versatile. Bravissima e complimenti prof!

    RispondiElimina
  5. Di un progetto spesso apprezziamo il risultato finale, senza chiederci, o avere il tempo di farlo, da dove è come nasce. Leggere questo post mi ha permesso di apprezzare l'intero processo. Grazie

    RispondiElimina
  6. complimenti, mini album molto bello!

    RispondiElimina
  7. complimenti Prof...e condivido il tuo pensiero e lo ribadisco sempre io, dare rilievo alle foto rispetto alla struttura dell'album

    RispondiElimina
  8. Stupendi margherita

    RispondiElimina
  9. Bellissimo!
    Sei davvero brava!
    Ho da poco scoperto il tuo bellissimo blog e mi sono unita ai tuoi lettori fissi!
    Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Bel progetto che con le foto grandi acquista ancora più valore.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  12. Bellissimo!! Sei sempre bravissima!!

    RispondiElimina
  13. Concordo su tutto quello che dici riguardo ad album troppo complessi, elaborati, ingegneristici e sull'importanza da dare alle foto, la tua creazione mi piace assai, perciò sono ancora più dispiaciuta di non esserci stata in quel di Genova al "tuo" meeting! Sarà perla prossima volta :))

    RispondiElimina